Mida e il campus logistico avanzato

COME VIENE GESTITA LA VOSTRA MERCE: MULTIFUNZIONI, PLOTTER, SERVER E MOLTO ALTRO

Spesso c’è ancora molta confusione su come viene gestita la merce da parte del fornitore di logistica, su quali passi fa e quali sono i controlli e la cura nella gestione.

Oggi proverò a spiegarvi come noi gestiamo tutto il processo sia in entrata che in uscita della merce, mq per mq.

TIPOLOGIA, DIMENSIONI E TEMPI DI CONSEGNA DELLA MERCE

Ogni hub logistico è gestito diversamente, ma tutti tengono conto di 3 fattori importati:

  1. La tipologia, nel nostro caso specifico siamo specializzati in trasporto di tecnologia di grandi dimensioni come multifunzioni, totem, monitor, plotter, server e intere sale Ced, di fatto abbiamo strutturato il nostro magazzino con scaffalature resistenti in modo da poter gestire al meglio questa tipologia di merce.
  2. Le dimensioni, è un altro fattore da tenere da conto quando si struttura un campus logistico, in quanto merce più voluminosa richiederà ovviamente più spazio ma verrà gestita anche con attrezzatura diversa rispetto a merce meno ingombrante.
  3. I tempi di consegna, questo è un altro fattore determinante nella gestione logistica della merce.

Questi sono i 3 aspetti fondamentali che ogni piattaforma logistica tiene da conto per la gestione della propria merce.

Ora proviamo invece a entrare in quello che noi chiamiamo campus logistico nello specifico del processo sia in ingresso che in uscita della merce, e per farlo vi farò un esempio tipo della gestione di una multifunzione in entrata e in uscita dal nostro campus.

IL PROCESSO: INGRESSARE, CONSEGNARE E INSTALLARE UNA MULTIFUNZIONE

In questa fase, ovviamente, già partiamo dal presupposto di aver avuto un ingaggio da un cliente per la consegna di questa multifunzione in sede.

Cosa succede una volta avuto l’ingaggio del cliente?

Generalmente, il cliente ha acquistato questa multifunzione da un rivenditore di brand famosi come XEROX, HP, RICOH e molti altri, non sto qui a elencarli tutti.

Una volta fatto l’acquisto si rivolge a noi per andare a ritirare la merce, per assemblare, configurare, consegnare e installare in sede la stampante, magari per ritirare l’hardware obsoleto e procedere con la sua dismissione.

Non è un processo logistico standard, ve ne accorgete da soli.

Mida è organizzata in campus, aree dove riceviamo la merce come ogni corriere tradizionale, stiviamo nelle scaffalature e in aggiunta ci sono aree tecnologiche dove procediamo con la configurazione e la preparazione dei dispositivi che dobbiamo consegnare.

Questo ci rende un partner affidabile anche dal punto di vista tecnologico, non solo per la consegna a destinazione.

Certo a volte consegnare hardware che supera anche 200 kg di peso non è una cosa facile, ma grazie all’esperienza e alle attrezzature idonee tutto è possibile.

Non ci spaventano neanche le multifunzioni più grosse o totem più pesanti abbiamo anche utilizzato una gru, dopotutto se le cose non passano dalle porte, ci sono sempre le finestre!

L’INSTALLAZIONE È UN PLUS DEL NOSTRO CAMPUS LOGISTICO

Ormai è da un po’ di tempo che lavoriamo in questo campo, circa 20 anni, e negli anni ci siamo accorti che al nostro servizio mancava qualcosa per agevolare il nostro cliente, ovvero l’installazione on-site quando viene consegnata la merce e l’assistenza post vendita sui prodotti installati.

Per questa ragione il nostro processo include l’installazione, per evitarvi troppi mal di testa su chi chiamare, basta chiamare noi di Mida.

Con una sola richiesta, infatti, riuscite non solo ad avere la consegna personalizzata a seconda delle vostre esigenze, ma anche il device installato e la possibilità di avere configurazioni più avanzate dal nostro team di tecnici.

Spero che di avervi chiarito un po’ meglio come viene gestito in nostro campus logistico, il luogo dove i progetti tecnologici prendono vita.

E un’ultima cosa il processo non è finito fino a quando non riceviamo un vostro feedback nel bene o nel male fa sempre piacere, serve anche a noi per offrirvi un servizio di qualità e in linea con le vostre aspettative.

 

 Igor Guidetti 
Responsabile Progetti Logistica 

SCRIVIMI, SCRIVIMI!

1 + 10 =

Share This