L’ultimo miglio del tuo funnel di vendita

Ogni azienda ha la sua strategia, studia il mercato, identifica la sua buyer persona, ovvero la persona tipo a cui è dedicata l’offerta di un determinato prodotto o servizio, e poi decide di sviluppare la sua proposta sul mercato per cercare di intercettare i clienti veramente interessanti all’offerta. 
Spesso però si tralascia un aspetto fondamentale di tutto questo percorso strutturato, vale a dire l’ultimo miglio. 
Proverò a spiegarmi meglio, seguitemi.

IL FUNNEL DI VENDITA NON FINISCE CON L’ ACQUISTO

Molto spesso quello che succede è pensare che una volta venduto il prodotto o il servizio tutto sia finito, in realtà non così!
Se per un attimo indossassi i panni del cliente, ti renderesti subito conto che aver finalizzato l’acquisto di un prodotto o servizio non vuol dire aver avuto la possibilità di usufruirne, che manca proprio quell’ultimo miglio, lo step finale decisivo, quello che porterà un cliente a contribuire alla tua brand awareness

 Se parliamo di prodotti viene più semplice identificare questo step, perché parliamo esattamente del percorso che fa la merce una volta che viene ordinata e venduta.
Dove viene stoccata, come viene imballata e come viene trasportata direttamente all’indirizzo di consegna.
Chi gestisce questo ultimo miglio, per un attimo indossa il tuo brand, perché entra direttamente a contatto con il tuo cliente, e penso sia ovvio che vogliate fare una bella figura.

La scelta di un partner logistico è importante non solo per minimizzare i costi, ma soprattutto perché sarà l’ultimo ad aver il contatto diretto con il tuo cliente chiudendo il cerchio del tuo funnel di vendita
Per i servizi invece è un po’ più complicato, però cercherò di arrivarci per gradi.
Nel nostro caso ovviamente parliamo dei servizi IT, ma questo pensiero è replicabile anche in altri ambiti.

CHI INCONTRA ON-SITE IL TUO CLIENTE?

La domanda penso sia abbastanza chiara, però cercherò di spiegarmi meglio creando una situazione tipo.

“Marco, un Sales manager di una grande azienda attiva nel settore digitale, ha venduto ad una azienda che si occupa di vendita di mobili a livello mondiale, un nuovo sistema di totem interattivi. Per il nord Italia, l’azienda infatti ha deciso dì cambiare i totem in tutte le sedi preconfigurandoli come da procedura decisa dal IT Director nazionale dell’azienda.
Marco si trova quindi a dover gestire sia la configurazione che il roll-out (il cambio del vecchio prodotto con il nuovo) dei totem di nuova generazione per tutto il nord Italia.”

Generalmente, quando si creano queste situazioni le grandi aziende si affidano a terzi, aziende come la nostra, per gestire fisicamente il servizio.

In questo caso, anche se Marco ha finalizzato la vendita con il cliente, non vuol dire che il suo funnel di vendita sia concluso, perché manca ancora quell’ultimo miglio, l’erogazione del servizio, e si spera l’eventuale soddisfazione del cliente.

La scelta dell’azienda che collaborerà con voi per percorre questo ultimo miglio insieme è fondamentale perché decreterà il successo o no del vostro funnel di vendita.
Le recensioni infatti sono uno strumento potentissimo sia per il vostro brand, che ovviamente si creerà una reputazione sul mercato (brand reputation), sia per il futuro cliente che deciderà di scegliervi seguendo la referenza di una persona che ha scelto il vostro servizio o prodotto.

Porre l’attenzione sulla scelta accurata di questo ultimo step, non vuol dire solo cercare di ottenere una referenza positiva, ma coccolare il cliente fino alla fine, creando collaborazione forti con aziende che fanno bene il loro mestiere proprio come voi fate il vostro.

Noi ci occupiamo proprio dell’ultimo miglio, dell’ultimo step del vostro prodotto/servizio e lo facciamo da anni con passione e dedizione.
Siamo l’azienda che indossa il vostro brand e ne condivide i valori per trasmetterli al vostro cliente finale.

Che si tratti della gestione logistica dei prodotti o la fornitura di servizi IT, noi siamo in grado di aiutarvi a finalizzare al meglio il vostro funnel di vendita.

Paola Maiorano
Communication manager

SCRIVIMI, SCRIVIMI!

9 + 14 =

Share This